Il Taiji (o Tai Chi), arte marziale e pratica alchemica e’ tra i percorsi genuini, una Via Suprema poiche’ morbida ed in equilibrio, Yin e Yang. Libero dalla mente superficiale il praticante di Taiji diviene acqua senza forma, fluisce via senza resistenza e penetra in profondita’, generando un forte vortice quale centro: inarrestabile, ma in continuo adattamento.

meditazione

La ricerca di se stessi costituisce una tappa inevitabile di qualsiasi individuo. La maggior parte di essi posticipa cio’ fino al momento della morte, quando ormai praticamente niente puo’ essere fatto. Pochi entrano in contatto con il se’ piu’ profondo che poco alla volta inizia a manifestarsi concretamente. Pochissimi puntano direttamente alla domanda che accomuna tutti quanti: “Chi sono io?”

Il termine Circolazione Energetica indica l’insieme di pratiche dirette ad aumentare e portare in equilibrio il Qi, o soffio vitale. La pratica comprende pratiche coordinate di respirazione, movimenti del corpo per la circolazione dei fluidi del corpo e l’utilizzo della Mente per guidare i flussi energetici.